OSTEOARTRITE CERVICALE
terapie non invasive

INDICE

In questo articolo scoprirai cosa è l’osteoartrite cervicale, quali sono le sue cause e i tipici sintomi che la accompagnano, ma soprattutto quali sono le terapie non invasive che i medici consigliano a tutti coloro che soffrono di questa patologia.

osteoartrosi_cervicale_medico

osteoartrite cervicale, cos'è e quali sono le terapia non invasive piu usate

anatomia dell'osso con patologia osteoartrosi cervicale

L’Osteoartrice Cervicale è una patologia degenerativa di muscoli, vertebre e dischi della regione cervicale della spina dorsale che può causare dolore, infiammazione e peggioramento della qualità della vita.

Terapie e trattamenti dell'osteoartrite cervicale

Farmaci antinfiammatori non steroidi sono generalmente il primo trattamento che viene applicato al paziente a cui viene diagnosticata la patologia. Questa terapia, a lungo andare, può portare a significativi effetti collaterali, compresi complicazioni gastrointestinali e vascolari. D’altro canto, la neuromodulazione di nervi periferici può servire come trattamento ideale per ridurre il dolore cronico. La Terapia a Campo Elettromagnetico Pulsato è una tecnica di neurostimolazione non invasiva che utilizza energia elettromagnetica non termica ad alta frequenza. 

quali sono le cause e i sintomi dell'osteoartrite cervicale

Le cause dell'osteoartrite cervicale

L’osteoartrite cervicale è causato pricipalmente dall’avanzare dell’età. Si tratta infatti tipicamente di una patologia della vecchiaia ma può essere associata anche a fasce d’età più giovani a causa di vizi posturali, sforzi eccessivi e prolungati che interessano il tratto cervicale, ma anche traumi dovuti ad un colpo di frusta o una forte botta. Anche alcune tipologie di deviazioni alla colonna vertebrale, come la scoliosi o l’ipercifosi, sono spesso causa di questa patologia, così come l’artrite reumatoide.

i sintomi dell'osteoartrite cervicale

  • DOLORE NUCA E COLLO
  • RIGIDITA’ tipicamente di ha una sensazione di rigidità della zona che spesso rende anche difficile la possibilità di alcuni movimenti e la deambulazione
  • RUMORI articolari vari come di uno schiocco quando si fanno movimenti con il collo.
  • ATTRITO sensazione di attrito interno, come di sabbiolina.
  • MAL DI TESTA 
  • NAUSEA
  • GIRAMENTI DI TESTA
Nel tempo la sensazione peggiore insieme ai sintomi: innanzitutto il dolore può partire dal collo e irradiarsi anche alle spalle e alle dita della mano; in alcuni casi, quando la situazione di aggrava ancora di più, comincia a coinvolgere anche strutture nervose e vascolari provocando formicolio, mancanza di sensibilità e diminuzione della forma muscolare. 
Osteoartrosi_cervicale_focus_dolore

STUDIO SCIENTIFICO

METODO

Duecento soggetti, di cui il 76% di sesso femminile, a cui è stato diagnosticata osteoartrite cervicale attraverso delle immagini radiografiche, sono stati sottoposti random a una delle due tipologie di terapie, quella farmacologica: il gruppo A ha ricevuto cure farmacologiche antinfiammatoria con un dosaggio di una volta al giorno per 4 settimane (NSAID) mentre il gruppo B è stato sottoposto ad una terapia a campo elettromagnetico pulsato con il microdispositivo Actipatch 24/24h per 4 settimane. 

terapia a campo elettromagnetico pulsato

Il microdispositivo Actipatch che sfrutta la terapia a campo elettromagnetico pulsato emette energia elettroamagnetica ad una frequenza di 27.12Mhz, pulsa ad 1Khz con 100 pulsazioni al microsecondo. Il dispositivo è poggiato a contatto con la pelle sulla zona di dolore attraverso supporti specifici, Taping o semplici cerotti. 

utilizzo di Actipatch per osteoartrosi cervicale

RISULTATI

Come già accennato, i trattamenti farmacologici sono le terapie che per prime vengono applicate per controllare il dolore causato dall’osteoartrite, pur avendo elevati fattori di rischio vascolare e gastrointestinale associato. Nel tempo è cresciuto sempre più l’interesse della comunità dei medici per le alternative non farmacologiche come appunto i dispositivi Actipatch. Da questo studio possiamo osservare che entrambi i trattamenti, farmacologico e non, danno risultati significativi per la riduzione del dolore correlato all’osteoartrite.

OSTEOARTROSI_CERVICALE DATI STUDIO SCIENTIFICO

conclusioni

La terapia di neuromodulazione a Campo Elettromagnetico Pulsato è almeno altrettanto efficace o superiore alla farmacoterapia nel ridurre il dolore e la disabilità associati ad osteoartrite cervicale. Considerate le sfide che la comunità medica deve affrontare nel trattamento del dolore cronico e della mancanza di effetti collaterali negativi, si conclude che la terapia non farmacologica a campo elettromagnetico sia un prezioso intervento per la gestione delle condizioni del dolore cronico.

pack prodotto actipatch spalla e collo

ACTIPATCH SPALLA E COLLO

La terapia non invasiva a campo elettromagnetico pulsato che riduce l’infiammazione ed elimina la percezione del dolore.